Consigli per partizionamento hard disk in Sabayon [Risolto]

Tutto ciò che è pertinente a Sabayon Linux, indipendentemente dall'architettura e dall'ambiente grafico

Moderator: Moderators

Consigli per partizionamento hard disk in Sabayon [Risolto]

Postby hellraiser » Thu Jul 28, 2011 14:08

Salve
Vorrei sottoporre alcune domande/consigli circa il partizionamento di un hard disk

Avendo io 4 gb di ram ddr3, mi chiedevo:

riguardo partizioni swap
è necessaria una partizione di swap?
se si, perchè? E quanto dovrebbe essere grande?
Ho sentito che dovrebbe essere di solito il doppio della ram. Ma dipende dalgi usi?
serve solo in particolari casi, come ad es. l'ibernazione

in generale:
la maggior parte di spazio dovrebbe sempre essere riservata lla /root? Per consentire aggiornamenti?
a cosa serve la partizione /boot? contiene il grub ed il kernel?
Last edited by hellraiser on Thu Oct 20, 2011 10:51, edited 2 times in total.
hellraiser
Growing Hen
 
Posts: 113
Joined: Mon Jul 11, 2011 16:39

Re: Consigli per partizionamento hard disk

Postby micia » Thu Jul 28, 2011 14:35

Molte delle tue domande son state discusse qui:
viewtopic.php?f=24&t=24329&start=10#p135941
da quel post a 2 o 3 in avanti.

La swap nei sistemi Unix è usata per molti scopi, è la memoria tampone quando non c'è più RAM, viene usata per lo swapout dei processi quando non vanno in esecuzione per molto tempo, viene usata per l'ibernazione (anche se si può usare un file per ottenere lo stesso risultato) e altre strategie simili.
Va detto che per un uso semplice del PC (ovvero per l'utente desktop medio), se è disponibile 4GB o più RAM, la swap tende a essere quasi sempre inutilizzata e quindi si traduce nello sprecare svariati GB di spazio.
Che la swap debba essere il doppio della RAM è semplicemente falso, è una regola orientativa che vale per quantità limitate di RAM.

La maggior parte dello spazio deve essere riservato alla partizione /home, la partizione / contiene i programmi, la home dell'utente root, e cosi via, ma non contiene i dati degli utenti. Per una partizione di root 40GB circa son più che sufficienti.
La partizione di boot contiene i dati relativi al GRUB e tutto ciò che è necessario per avviare il kernel.

In ogni caso qualsiasi consiglio per un partizionamento corretto non sarebbe soddisfacente, dato che dipende dall'uso che farai del computer, l'importante è che tu sappia a cosa servono le varie partizioni e qualche regolina da seguire (/home e / separate, a che serve la swap, quanto spazio dedicare grossomodo a ciascuna), il resto è a tua discrezione.
micia
Sagely Hen
 
Posts: 2718
Joined: Wed Nov 26, 2008 16:41

Re: Consigli per partizionamento hard disk

Postby sabayonino » Thu Jul 28, 2011 19:31

ICiauz

Il consiglio di Micia è lo standard grosso modo e , come ha dtto, dipende dall'uso che se ne fa del PC

io potrei anche suggerirti questo (poi stra a te seguire o uno o l'altro metodo , oppure uno tuo in particolare)

Generalmente :
Per il Sistema Operativo
/ ---> 15-40 Giga
/home ---> Più Giga possibili
swap ---> 1G se si ha più di 4G di ram
swap ---> almeno il doppio se si hanno =<512 Mega bi ram


Io personalemnet potrei suggerire :

- Se si condividono più sistemi operativi Linux

Una bella partizione di boot : /boot almeno 500 Mega (qui vengono memorizzate le immagini del kernel da bootare) da condividere con le varie distro (possibilmente formattata in Ext4 o per maggior compatibilità in Ext3)

Partizione di root : / 15-25 G per ogni Distribuzione
Partizione di Home : /home il più ampia possibile da condividere con le varie distro
Partizione di swap come detto sopra


NB : io personalemnete preferisco non metetre in condivisione la /home tra le varie distro in quanto molti file di configurazione del desktop sono condivisi da una distribuzione e l'altra e potrebbe capitare che qualcosa non vada in quanto una distribuzione utilizza un metodo ed un'altra un metodo differente nel memorizzare le configurazioni (mi è successo !)

in questo caso preferisco abbondare la / e portarla almeno 40G e per i dati importanti o di maggior utilizzo e condivisione dedicare una partizione condivisa con tutti (Esempio : /archivio)


Sul PC fisso Gentoo ho 2 dischi Raptor 10000rpm dedicati al sistema operativo suddivisi in :
/dev/sda1 /boot ext3 defaults 0 1
/dev/sda2 / ext4 defaults 1 1
/dev/sda3 /home ext4 defaults 1 2
/dev/sdc1 /usr ext4 defaults 1 2
/dev/sdc2 /var ext4 defaults 1 2
/dev/sdc3 /tmp ext4 defaults 1 2

Ed un disco per conto suo (ma che potrrebbe essere una ulteriore partizione) per i dati
/dev/sdb4 /archivio1 ext4 defaults 1 2



Code: Select all
File system     Dim. Usati Dispon. Uso% Montato su
rootfs           21G  9,1G     11G  48% /
udev             10M  320K    9,7M   4% /dev
/dev/sda2        21G  9,1G     11G  48% /
rc-svcdir       1,0M  128K    896K  13% /lib64/rc/init.d
tmpfs           4,0G     0    4,0G   0% /dev/shm
/dev/sda1      1008M   60M    898M   7% /boot
/dev/sda3        47G   31G     14G  70% /home
/dev/sdb4       688G  498G    156G  77% /archivio1
/dev/sdc1        25G   10G     13G  44% /usr
/dev/sdc2        25G  9,6G     14G  42% /var
/dev/sdc3        21G  190M     19G   1% /tmp


questo è il mio personale metodo di partizionamento

Il disco che lavora di più è il SDC dove risiedono tutti io programmi , files temporanei e di compilazione


Cerca di trovare un partizionamento che soddisfi le tue esigenze.

Se hai dubbi resta con lo "standard".

ciauz
User avatar
sabayonino
Sagely Hen
 
Posts: 2537
Joined: Sun Sep 21, 2008 1:12
Location: Italy

Re: Consigli per partizionamento hard disk

Postby hellraiser » Mon Aug 01, 2011 11:26

ho noteto che sabayon usa il Linux Volume Manager. Ci sono alternative?
Se volessi affidarmi a gparted, per esempio, è avviabile dal live cd, cosichè io possa partizionare prima e installare poi?
:cheese:
hellraiser
Growing Hen
 
Posts: 113
Joined: Mon Jul 11, 2011 16:39

Re: Consigli per partizionamento hard disk

Postby micia » Mon Aug 01, 2011 11:45

lo potresti fare benissimo, poi daresti le partizioni create da te al programma di installazione e gli diresti dove montarle.
micia
Sagely Hen
 
Posts: 2718
Joined: Wed Nov 26, 2008 16:41

Re: Consigli per partizionamento hard disk

Postby hellraiser » Thu Oct 13, 2011 13:45

Quindi dopo aver partizionato manualmente con Gparted, una volta avviato l'installer dovrò devi solo indicare i punti di mount e procedere con l'installazione.

Benissimo! Mi sono rimasti solo alcuni dubbi finali:

OK, ma a quanto ne so Gparted non è installato di default nella vers. 6. Lo è adesso nella versione 7?

Se no, lo installo in sede live cercandolo nei repository via sulfur?

Ed in quale repository si trova?
hellraiser
Growing Hen
 
Posts: 113
Joined: Mon Jul 11, 2011 16:39

Re: Consigli per partizionamento hard disk in Sabayon

Postby micia » Thu Oct 13, 2011 14:34

No, non credo che gparted sia installato in modo predefinito sulle versioni LiveDVD di Sabayon, ma se lo vuoi (posto che tu abbia un computer con abbastanza memoria) lo puoi installare nella sessione live con:
(come root)
Code: Select all
equo update
equo install gparted
equo cleanup


l'ultimo comando è solo per risparmiare un po' di risorse, dato che sei su una sessione live.
micia
Sagely Hen
 
Posts: 2718
Joined: Wed Nov 26, 2008 16:41


Return to Sabayon Linux Discussioni Generali

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest