Page 1 of 1

La regione dell’Estremadura passa a Linux

PostPosted: Mon May 13, 2013 17:40
by sabayonino
da OneOpensource.it
Buone notizie per il software libero, infatti un’altra regione europea ha deciso di iniziare la transizione della suo parco macchine al free software e alle distribuzioni Linux. Si tratta della regione dell’Estremadura in Spagna che già da anni adotta nelle scuole e nella pubblica amministrazione diversi software sotto licenza GPL.

Ma in questi mesi sono scattati alcuni decreti che danno il via libera alla conversione dei PC utilizzati dal settore pubblico a varie distribuzioni Linux sviluppate dalla regione stessa in modo tale da non avere problemi con gli aggiornamenti e per adattarsi alle varie esigenze degli uffici, ad esempio è stata sviluppata Linex da utilizzare negli ospedali e Sysgobex da utilizzare negli uffici della pubblica amministrazione locale.

Si tratta davvero di un progetto su larga scala ben progettato che prevede non solo la mera migrazione al nuovo ecosistema ma anche lo sviluppo di nuovi tool e la formazione del personale dell’amministrazione locale. Con il passaggio a Linux il governo della regione prevede un risparmio annuo di ben 30 milioni di euro.